Sono candidato al Senato della Repubblica nel Collegio Uninominale 2 – Centro Sardegna. Questi sono i Comuni dove è possibile votarmi:

Provincia di Nuoro

Aritzo, Arzana, Atzara, Austis, Bari Sardo, Baunei, Belvì, Birori, Bolotana, Borore, Bortigali, Cardedu, Desulo, Dorgali, Dualchi, Elini, Fonni, Gadoni, Gairo, Gavoi, Girasole, Ilbono, Jerzu, Lanusei, Lei, Loceri, Lodine, Lotzorai, Macomer, Mamoiada, Meana Sardo, Noragugume, Nuoro, Oliena, Ollolai, Olzai, Oniferi, Orani, Orgosolo, Orotelli, Ortueri, Osini, Ottana, Ovodda, Perdasdefogu, Sarule, Silanus, Sindia, Sorgono, Talana, Tertenia, Teti, Tiana, Tonara, Tortolì, Triei, Ulassai, Urzulei, Ussassai, Villagrande Strisaili.

Provincia di Oristano

Oristano Abbasanta, Aidomaggiore, Albagiara, Ales, Allai, Arborea, Ardauli, Assolo, Asuni, Baradili, Baratili San Pietro, Baressa, Bauladu, Bidoni, Bonarcado, Boroneddu, Bosa, Busachi, Cabras, Cuglieri, Curcuris, Flussio, Fordongianus, Ghilarza, Gonnoscodina, Gonnosnò, Gonnostramatza, Laconi, Magomadas, Marrubiu, Masullas, Milis, Modolo, Mogorella, Mogoro, Montresta, Morgongiori, Narbolia, Neoneli, Norbello, Nughedu Santa Vittoria, Nurachi, Nureci, Ollastra, Oristano, Palmas Arborea, Pau, Paulilatino, Pompu, Riola Sardo, Ruinas, Samugheo, San Nicolò d’Arcidano, San Vero Milis, Santa Giusta, Sagama, Santu Lussurgiu, Scano di Montiferro, Sedilo, Seneghe, Senis, Sennariolo, Siamaggiore, Siamanna, Siapiccia, Simala, Simaxis, Sini, Siris, Solarussa, Soddì, Sorradile, Suni, Tadasuni, Terralba, Tinnura, Tramatza, Tresnuraghes, Ulà Tirso.Uras, Usellus, Villa Sant’Antonio, Villa Verde, Villanova Truschedu, Villaurbana, Zeddiani, Zerfaliu.

Provincia del Sud Sardegna

Arbus, Armungia, Ballao, Barrali, Barumini, Castiadas, Collinas, Decimoputzu, Donori, Escalaplano, Escolca, Esterzili, Furtei, Genoni, Genuri, Gergei, Gesico, Gesturi, Goni, Gonnosfanadiga, Guamaggiore, Guasila, Guspini, Isili, Las Plassas, Lunamatrona, Mandas, Muravera, Nuragus, Nurallao, Nurri, Orroli, Ortacesus, Pabillonis, Pauli Arbarei, Pimentel, Sadali, Samassi, Samatzai, San Basilio, San Gavino Monreale, San Nicolò Gerrei, San Vito, Sanluri, Sant’Andrea Frius, Sardara, Segariu, Selegas, Senorbì, Serri, Seui, Seulo, Serramanna, Serrenti, Setzu, Siddi, Silius, Siurgus Donigala, Suelli, Tuili, Turri, Ussaramanna, Vallermosa, Villacidro, Villamar, Villanovaforru, Villanovafranca, Villanova Tulo Villaputzu, Villasalto.

Ho 50 anni, di padre cagliaritano e di mamma ussanese, vivo da alcuni anni a Quartucciu. Sono il Quinto di 7 figli, mio padre era un operaio portuale e mia madre è una casalinga. Sono sposato. Ho Frequentato il liceo classico e mi sono laureato in giurisprudenza con una tesi sul Referendum Costituzionale.
Dopo la pratica forense sono stato assunto come impiegato nella Lega delle Cooperative della quale più tardi sono diventato responsabile regionale dei settori: Produzione e Lavoro, Servizi, Cultura.Negli ultimi anni di attività professionale sono stato il Direttore regionale di Legacoop Sardegna.

La Politica è sempre stata e continua ad essere la mia principale passione di Vita. Ho iniziato il mio impegno politico nei movimenti studenteschi, fino all’iscrizione alla Sinistra Giovanile. Da allora ho coniugato per diversi anni il percorso professionale con la passione e l’impegno politico e civile. Ho conosciuto migliaia di uomini e donne, i loro problemi, le loro aspirazioni, le loro attese. E’ da allora che in me è maturato il convincimento della necessità di costruire un campo comune che mettesse insieme le migliori radici culturali e politiche democratiche in Italia e in Sardegna. Tra i bellissimi ricordi di quella stagione, sono particolarmente orgoglioso di essere stato, da segretario di Cagliari dei Democratici di Sinistra, tra i promotori di una delle prime liste unitarie in Italia tra DS e Margherita sotto il simbolo dell’Ulivo.

Dopo l’affermazione alle primarie del Dicembre del 2012, sono per la prima volta candidato dal PD nel 2013 ed eletto Senatore della Repubblica per la Regione Sardegna. Attualmente sono componente della Commissione Lavoro e Politiche Sociali, Capogruppo PD nella Commissione Bicamerale per la Semplificazione e sono stato componente della Commissione d’Inchiesta per gli Attentati ai Pubblici Amministratori.

Nell’arco della XVII Legislatura, mi sono occupato in particolare di lavoro, povertà, diritti sociali, impresa e sviluppo, cercando di rappresentare al meglio la Sardegna. Ho presentato diversi Disegni Di Legge tra i quali quello sul riconoscimento giuridico della figura del caregiver familiare, la persona che si occupa dell’assistenza quotidiana di un disabile al costo di pesanti sacrifici per la propria vita personale, sociale e professionale. Sono stato tra i promotori della proposta con la quale la Legge Nazionale di Bilancio 2018 ha istituito un Fondo Nazionale per la cura e l’assistenza dei caregivers familiari.